La Corte: l’edificio e i suoi trascorsi

La Corte anni 90La costruzione nata alla fine del Settecento con il nome autorevole di “Casa del Podestà” , riproduce l’allora tipico modello milanese a corte chiusa. Alla fine dell’Ottocento l’edificio era adibito alla produzione di Moscato e vi trovavano ospitalità una cinquantina di persone che si occupavano dell’attività agricola ed enologica. I lavori di ristrutturazione sono stati eseguiti per portare alla luce la struttura originaria della casa. Il corpo centrale, antica casa padronale, ospita la reception al piano terreno, le camere al primo piano e altre camere con soffitti in legno al secondo piano; il vecchio fienile e le stalle sono oggi la sala colazioni e il ristorante; il lato in cui vivevano i contadini ospita le suite e la sala degustazioni, mentre il lato delle vecchie cantine comprende ora altre camere.

La Corte: la gestione e lo staff

Nel 2001 Daniela Magenta inizia una attività nuova, dopo aver curato personalmente e in ogni dettaglio la ristrutturazione del cascinale. La Corte rispecchia il suo concetto di ospitalità in campagna: un ambiente rustico ma confortevole, un posto speciale per trascorrere le vacanze con la famiglia, con gli amici e portando con sé i propri animali da compagnia, un posto in cui chi viaggia per lavoro possa sentirsi un po’ a casa. Daniela ha quattro figli: Carlo e Daniele producono vino nel vicino paese di San Marzano Oliveto, che potrete degustare durante il vostro soggiorno a La Corte e acquistare al prezzo di cantina. Anna, la più grande, ha da pochi anni coronato il suo sogno aprendo una scuderia tutta sua, e affianca la madre in hotel. Camilla, la più piccola, frequenta il liceo linguistico. Dopo gli studi vorrebbe dedicarsi come la mamma all’ospitalità.

Alla reception troverete spesso Daniela stessa, oppure sua figlia Anna, ad augurarvi una buona giornata al mattino e a consigliarvi tour ed escursioni per imparare ad amare il territorio. Al pomeriggio Bianca e Elena vi daranno il benvenuto e vi mostreranno la casa e i servizi dell’hotel. Al ristorante, Bianca e Sam faranno in modo che i vostri aperitivi, pranzi e cene siano esperienze indimenticabili e vi assisteranno al meglio in caso di intolleranze e richieste speciali. Carmine e Stefano cucineranno per voi ogni giorno. A prendersi cura degli spazi esterni e della manutenzione troverete Giordano, a riordinare le camere e a preparare la colazione incontrerete invece Eleonora e Latinka.