Vivere l’intera struttura

È possibile riservare l’intera casa e tutte le zone comuni, per un periodo minimo di due notti in alta stagione (una notte per matrimoni infrasettimanali / matrimoni nella seconda metà di agosto e in bassa stagione). Prenotando l’intera struttura, gli ospiti del matrimonio avranno accesso a tutte le zone del relais che sono solitamente destinate ai soli ospiti dell’hotel. Gli sposi saranno liberi di usufruire di ogni spazio, a seconda delle proprie necessità e come più desiderano, ad esempio organizzando l’aperitivo e il taglio della torta a bordo piscina, accompagnati da una musica leggera di sottofondo.

La cerimonia

Per un matrimonio indimenticabile, organizziamo la vostra cerimonia all’aperto in uno scenario mozzafiato, circondati dalle verdi colline delle Langhe e del Monferrato. A La Corte allestiamo per l’occasione il nostro gazebo, decorandolo con fiori e posizionando sedie vestite bianche per gli invitati. I futuri sposi si sposeranno ufficialmente nel municipio di Calamandrana, poi il sindaco celebrerà il rito a La Corte. In caso di maltempo e durante I mesi invernali la cerimonia potrà essere celebrate nella vecchia barricaia con volte in mattoni oppure nel salone con tetto di legno a vista, decorato per l’occasione.

Il pranzo di nozze

Qui a La Corte troverete diverse aree a vostra completa disposizione sia per la cerimonia sia per il banchetto. Solitamente serviamo un ricco aperitivo di benvenuto all’aperto, nel cortile di fronte alle vecchie cantine o, in caso di piccole cerimonie, nel patio del ristorante. In caso di maltempo proponiamo la sala barricaia con volte in mattoni. Il banchetto si svolge invece nell’ampia veranda climatizzata con vista sulle colline. Allestiamo la sala con tavoli rotondi per 10 persone e sedie vestite bianche. Siamo in grado di ospitare fino a un massimo di 110 ospiti. Il menù che offriamo è solitamente composto da – Aperitivo di benvenuto con stuzzichini – Tre antipasti – Due primi piatti – Un secondo – Un dessert di frutta, come una macedonia di frutta o una coppa di fragole. Serviamo i vini locali: spumante secco o extra dry con l’aperitivo e il Moscato d’Asti con il dessert, un bianco e rosso fermi durante il banchetto. La torta nuziale è a cura degli sposi: verrà fatta confezionare da un loro pasticcere di fiducia, oppure possiamo ordinarla noi ad una pasticceria rinomata della zona che provvederà alla consegna il giorno delle nozze.